Monte Kilimanjaro ( percorso Machame ) 6 giorni

Print PDF

Durata: 6 Giorni | Distanza totale dell’escursione: circa 100 km

Questo è probabilmente il più bel percorso sul Kilimangiaro. Tutte le vostre attrezzature e forniture sono portate da portatori e un cuoco prepara tutti i vostri pasti. Mentre l’ alloggio sulla via Marangu è in capanne, il percorso  Machame offre solo tende. Questo rende Machame (noto anche come la "via del Whiskey") più adatto per l'escursionista un po 'più avventuroso, ricompensandolo con un splendore scenico diverso da quello visto sul percorso Marangu. Dai tramonti del tardo pomeriggio a Shira, alle rivelazioni nebbiose del Kibo al grande Barranco Wall, il percorso Machame offre all'escursionista avventuroso una splendida "slide show" scenico su 6 giorni. Il percorso Machame viene normalmente completato in un minimo di 6 giorni. C’ è un vantaggio per questa via per scalare il Kilimanjaro , vi viene  offerto il bene più prezioso in montagna -  l’acclimatazione. Il percorso Machame vi porta in alto a Lava Tower (4630m) il giorno 3 e ti porta giù di quasi 700 metri per un pernottamento al campo Barranco (3950m). Questo è il segreto dell’ acclimatazione di successo.


itinerario di 6  giorni per il percorso  Kilimanjaro Machame

Il percorso Machame può anche essere completato in 5 giorni. Il 3° giorno  sull’itinerario qui di seguito  si va direttamente a Kibo con un pernottamento all’Arrow Glacier camp, con il tentativo di raggiungere la vetta finale il giorno 4. Un'opzione  fisicamente e mentalmente molto impegnativa, non è raccomandata per l'alpinista medio.

1 ° giorno: Machame Gate (1490m) - Machame camp (2980m

Tempo di percorrenza: 7 ore | Distanza: circa 18 km | Habitat: foresta montana

La giornata inizia presto con un briefing, seguito da prima colazione e 45 minuti di auto da Moshi (910m) al villaggio Machame (1490m). Le guide e portatori preparano i viveri e l’attrezzatura nel villaggio. Riceverete un pranzo al sacco e si può anche comprare l'acqua minerale nel villaggio. A seconda delle condizioni della strada, è possibile guidare dal villaggio al Machame Gate, ma se non è possibile,  ci si impiegacirca un’ora per completare i fangosi 3 km a piedi.  Dopo la registrazione presso l'ufficio , si inizia la risalita e si raggiunge  la foresta pluviale quasi immediatamente. Vi è una forte possibilità di pioggia nella foresta , che trasformerà il sentiero in una molto umida,  fangosa e scivolosa esperienza. Avrete una piacevole sosta per il pranzo a circa metà strada e raggiungerete  la zona del campeggio Machame  nel tardo pomeriggio. I vostri portatori  (arrivati al campeggio molto prima di voi) avranno già preparato   la tenda  prima del vostro arrivo. In serata i facchini bolliranno l’acqua potabile e l’ acqua per  lavarsi e il cuoco preparerà la cena, prima di ritirarvi nella tenda per la notte. Le temperature di notte possono già scendere al punto di congelamento in questo campeggio.

2 ° giorno: Machame camp (2980m) - Shira camp (3840m)

Tempo di percorrenza: 6 ore | Distanza: circa 9 km | Habitat: brughiera

Ci si alza presto al campo Machame e dopo la colazione si sale un'ora o quasi verso la cima del bosco e poi per 2 ore lungo un sentiro più dolce attraverso la zona di brughiera. Dopo un breve pranzo e il riposo, si continua su un costone roccioso sul pianoro Shira. A questo punto sarete in grado di vedere in direzione est, la Western Breach con i suoi ghiacciai mozzafiato. Ora sarete  ad ovest di Kibo e dopo una breve passeggiata  raggiungerete il campeggio Shira a 3840m. I facchini bolliranno l’acqua potabile e l’ acqua per lavarsi, prima di servire la cena. La notte in questo campo esposto sarà anche più fredda della la notte precedente, con temperature che scendono ben sotto lo zero.


3 ° giorno: Shira (3840m) - Lava Tower (4630m)-Barranco camp (3950m)

Tempo di percorrenza: 7 ore | Distanza: Circa 15 km | Habitat: semideserto

Il percorso si rivolge ora ad est in un semideserto  e in un paesaggio roccioso circostante Torre Lava, dove si raggiunge una quota di 4630m, dopo circa una camminata di 5 ore. Il pranzo viene servito in una determinata area prima di salire il  roccioso ghiaione  fino a Lava Tower (4630m). Sicuramente si tratta del  giorno più duro fino ad ora. E 'proprio in questo punto, dove per la prima volta, alcuni alpinisti inizieranno a sentire i sintomi di mancanza di respiro, irritabilità e mal di testa. Dopo pranzo discesa nuovamente di quasi 680m al campeggio Barranco e dopo aver raggiunto la quota di 4600m a Torre Lava, il vero  beneficio dell’ acclimatazione  di questo giorno diventa chiaro.  Questa discesa verso il Barranco camp dura circa 2 ore e offre grandi opportunità di fare alcune belle fotografie della Western Breach e Wall Breach. Il campo è situato in una valle al di sotto del Breach e del Great Barranco , cosa che dovrebbe fornire un tramonto indimenticabile, mentre  attenderete la preparazione della vostra cena.

4 ° giorno: Barranco camp (3950m) - Barafu camp (4550m)

Tempo di percorrenza: 7 ore | Distanza: circa 13 km | Habitat: deserto  alpino

Dopo aver trascorso una notte al Great Barranco Wall (una vista molto imponente in un primo momento), iniziate la vostra strada verso  questo ostacolo impressionante, che alla fine risulta di norma  più facile di quello che avevate pensato.   Comparendo fuori appena sotto il ghiacciaio di Heim, ora apprezzate quanto bello il Kilimanjaro è davvero. Il percorso si dirige poi verso il basso attraverso la valle Karanga su  creste e valli, e poi si raccorda con il percorso Mweka. Questa è la via preferita giù dalla vetta. Girate a sinistra della cresta e dopo un'altra ora circa,  raggiungete Barafu Hut. L’ultima sosta per l’ acqua  è nella Valle Karranga, in quanto non c'è acqua al campo Barafu. Barafu è la parola swahili per "ghiaccio" e si tratta di una zona di campeggio desolata e inospitale dove trascorrere la notte. Completamente esposto ai sempre presenti venti, le tende  sono piantate  su una stretta, cresta sassosa e pericolosa. Assicuratevi di familiarizzare con il terreno prima che faccia buio per evitare incidenti. Il vertice è ora  1345m più in alto e si farà la salita finale la stessa notte. Preparate il vostro equipaggiamento, bastone da sci e indumenti termici per il vostro tentativo verso la vetta. Ciò dovrebbe includere la sostituzione della vostra pila  e delle batterie della fotocamera e assicuratevi di avere un set di ricambio disponibile . Per prevenire il congelamento sarà saggio portare l'acqua in un recipiente termico. Andate a letto alle 19.00 circa  e cercate di riposare un pò e di dormire.


5 ° giorno: TENTATIVO di raggiungere la cima , Barafu camp (4550m) - Uhuru Peak (5895m)-Mweka (3100 m)

Tempo di percorrenza: 8 ore per raggiungere Uhuru Peak | 7/8 ore per scendere a Mweka | Distanza: salita di circa 7 km - 23 km di discesa | Habitat:  ghiaioni di pietra e cime innevate

Vi sveglierete intorno  alle ore 23.30 e dopo un po 'di tè e biscotti uscirete nella notte. Vi dirigerete a  nord-ovest e salirete attraverso ghiaioni pesanti verso Stella Point sul bordo del cratere. Queste 6 ore di cammino verso il punto Stella è per molti alpinisti, mentalmente e fisicamente il più impegnativo del percorso. A Stella Point (5685m)  ci si fermerà per un breve riposo e si verrà premiati con il sorgere del sole più magnifico che  vi capiterà mai di vedere (tempo permettendo). Dal punto Stella si incontra normalmente neve lungo tutto il percorso delle 2 ore di salita verso  Uhuru Peak . Il tempo  che potrete  trascorrere sulla vetta dipenderà dalle condizioni meteorologiche. Non  fermatevi troppo a lungo, dato che sarà estremamente difficile ricominciare a causa del freddo e della fatica. Godetevi la vostra realizzazione e un giorno da ricordare per il resto della tua vita. Il tragitto verso Barafu dalla vetta, è di circa 3 ore. Qui si avrà un meritato riposo, ma breve e raccoglierete il resto della vostra attrezzatura prima di andare giù verso il rifugio  Mweka  (3100 m). Il percorso non è difficile e vi porterà verso il basso attraverso la roccia eil ghiaione nella brughiera e, infine, nella foresta. Il campo è situato nella foresta superiore e nebbia o pioggia si possono avere  nel tardo pomeriggio.Verranno preparate la cena e l’acqua per lavarsi.

 

6 ° giorno: Mweka campo (3100 m) - Mweka Gate (1980m)

Tempo di percorrenza: 3 ore | Distanza: Circa 15 km  | Habitat: Foresta

Dopo una  ben meritata colazione presto,  breve escursione di 3 ore e sarete di nuovo all’entrata del parco. Al  Mweka Gate firmerete e completerete un registro. Questo è anche il luogo dove gli scalatori di successo ricevono i loro certificati .  Gli alpinisti che hanno raggiunto Stella Point (5685m) sono premiati con i certificati verdi e quelli che hanno raggiunto Uhuru Peak (5895m) ricevono  i certificati d'oro. Dalla Porta Mweka si continuerà verso il basso al villaggio Mweka, normalmente una fangosa escursione di 3 km (1 ora) . Nel villaggio Mweka vi verrà servito un delizioso pranzo caldo! Poi ritorno ad Arusha per un lung meritata  doccia calda, cena e festeggiamenti! Pernottamento all’ Hotel Jacaranda.




Order Now

Social Media Links

FacebookTwitterBlogger